STORIA

Laura Panfani fonde l’esperienza della grafica pubblicitaria all’acquisizione delle originali tecniche artistiche  in uso dalla fine dell’800. Le apprende nel 2001, in quasi 1000 ore di laboratorio, direttamente da uno degli eredi della storica bottega di insegne artistiche “CUCCO” che ha operato in Torino dal 1887 al 1997.
Il maestro Luigi Ajmone ha difatti trasmesso con passione i segreti di quest’arte ai pochi allievi che hanno continuato la sua strada.
Tra questi, Laura Panfani è tra i pochissimi in Italia che possono vantare la conoscenza e la realizzazione di iscrizioni e decorazioni in foglia d’oro zecchino su vetro.
Oltre alle realizzazioni di pezzi nuovi come le insegne della Orologeria Somazzi di Lugano, questa tecnica è servita negli anni al rifacimento filologico di insegne storiche non recuperabili come l’Emporio Gastronomico di Corso Vittorio a Torino o al ripristino di insegne danneggiate come quelle dello storico Ristorante il Cambio in piazza Carignano sempre a Torino. Affiancano la produzione pezzi d’arredamento e realizzazioni per artisti e architetti.